log in

Proroga adeguamenti

Proroga adeguamenti

Strutture ricettive - adeguamento antincendio prorogato al 31 dicembre 2014

Anche quest’anno è prorogato il termine ultimo per completare l'adeguamento alla normativa di prevenzione incendi delle strutture ricettive turistico - alberghiere con più di 25 posti letto. Il primo termine di adeguamento stabilito dal DM 09.04.1994 (5 anni dopo l'entrata in vigore) è slittato di anno in anno, per ultimo prorogato, con la legge 14/2012, al 31 dicembre 2013.


Per poter usufruire della proroga, il titolare dell'attività doveva essere ammesso, a domanda, al piano straordinario biennale di adeguamento antincendio, approvato con il DM 16.03.2012 riservato alle strutture ricettive con oltre venticinque posti letto esistenti alla data di entrata in vigore del decreto del Ministro dell'interno del 9 aprile 1994.


(art. 11 Proroga dei termini in materia di beni culturali e turismo in D.L. 30/12/2013 n° 150, G.U. 30/12/2013 n° 304)


“Il termine stabilito dall'articolo 15, comma 7, D.L. 29 dicembre 2011 n° 216, convertito, con modificazioni, dalla legge 24 febbraio 2012 n° 14, per completare l'adeguamento alle disposizioni di prevenzione incendi, è ulteriormente prorogato al 31 dicembre 2014 per le strutture ricettive turistico-alberghiere con oltre venticinque posti letto, esistenti alla data di entrata in vigore del decreto del Ministro dell’Interno 9 aprile 1994, pubblicato nella Gazzetta Ufficiale del 20 maggio 1994, n. 116, che siano in possesso dei requisiti per l'ammissione al piano straordinario biennale di adeguamento antincendio approvato con decreto del Ministro dell’Interno 16 marzo 2012, pubblicato nella Gazzetta Ufficiale del 30 marzo 2012, n. 76, e successive modificazioni.”

Contatti

NewsLetter